Dite ad Alfano che anche la sua città gli ha votato contro

Tutto (o quasi) come previsto. I ballottaggi delle amministrative non hanno visto nessun risultato in bilico fino all’ultimo voto. Marco Doria, alfiere del centrosinistra, ha lasciato il centrista Enrico Musso diciannove punti indietro. Con oltre il 59% si è aggiudicato cinque anni di governo a Genova. Ancora meglio è andata a Leoluca Orlando. Il viceré siculo di Antonio Di Pietro è stato incoronato per la terza volta sindaco di Palermo con ben il 72% dei voti validi. Una débacle quella di Fabrizio Ferrandelli, fermatosi poco sotto il 28%.

A sorprendere è stata l’affermazione di Federico Pizzarotti, esponente del Movimento 5 stelle, in quel di Parma. Non tanto per aver battuto il più quotato avversario del centrosinistra, Vincenzo Bernazzoli, quanto per l’enormità del distacco. Il grillino è stato preferito dal 60% dei cittadini del capoluogo emiliano. Per di più, mentre Bernazzoli è riuscito a portare alle urne solo mille elettori in più di quelli che l’avevano scelto al primo turno, Pizzarotti ne ha convinti altri 34mila rispetto a due settimane fa. Oltre a Parma, il movimento di Beppe Grillo è riuscito ad aggiudicarsi anche le sfide di Mira e Comacchio, perdendo solo a Budrio e a Garbagnate. Un’affermazione che, insieme ai sondaggi che vogliono il Movimento 5 stelle oltre al 10% su scala nazionale, costituisce il primo test sulla reale tenuta di una formazione che ad oggi è priva di qualsivoglia struttura.

Sopra la linea di galleggiamento il Partito democratico. Sconfitto duramente a Palermo e a Parma, anche il risultato di Doria non fa esultare i Democratici: il professore genovese, vicino a Sinistra Ecologia e Libertà, si era sbarazzato alle primarie degli aspiranti primi cittadini espressi dal Pd.

Continua su Notapolitica.

About these ads


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 8.080 follower